Catalogo
HIRO
Formato:
25x32,5
Pagine:
144
N. illustrazioni:
37 a colori, 33 in b/n
Rilegatura:
cartonato
Lingua:ed. inglese
ISBN/EAN:88-8215-141-7
Prezzo:
43,90 Euro

Un mondo che conosciamo ma che, al contempo, appare ai nostri occhi come qualcosa di completamente diverso è quello in cui ci proietta la fotografia di Hiro. Giunto sin da ragazzo in America dal Giappone, Hiro si afferma come fotografo lavorando per Richard Avedon, imponendosi per la particolare prospettiva da cui guarda la realtà, "come se la retina umana fosse stata sostituita da quella di un insetto o di un uccello predatore". Con i lavori di Hiro siamo proiettati in un mondo onirico, fatto di tecnologia, spazio, natura e volti umani, colti nella quotidianità, che diventa eccezionale perché osservata da un punto di vista inconsueto, particolare. "Se guardi attraverso la macchina fotografica e vedi qualcosa che hai già visto, non aprire l'otturatore dell'obiettivo". Queste parole di Brodovitch corrispondono esattamente alla ricerca di Hiro, ben rappresentata dalle fotografie che compongono questo volume. Realtà conosciute, ma osservate con un nuovo occhio si affacciano in queste pagine, che si concludono con una serie di bianco e neri scattati nell'ultimo decennio aventi per soggetto parti anatomiche di infanti: di fronte al millennio che si chiude, lo sguardo indagatore dell'artista si sofferma sulla nuova umanità che si affaccia alla vita e comincia una nuova storia.