Catalogo
LA GALLERIA ESTENSE DI MODENA
Autore:
Maria Grazia Bernardini
Formato:
17 x 24
Pagine:
112
N. illustrazioni:
120 a colori
Rilegatura:
brossura con alette
Anno pubblicazione:
2006
ISBN/EAN:88-366-0680-6
Prezzo:
13,00 Euro

La Galleria Estense di Modena nasce dalle raccolte dei duchi d’Este, il cui nucleo originale risale al secolo XIV.
Nonostante vicissitudini storiche tormentate abbiano depauperato l’antico patrimonio della famiglia, la Galleria è giunta fino a noi come museo di primaria importanza, incrementato, negli ultimi cento anni, da ulteriori acquisizioni statali. La guida illustra il patrimonio delle collezioni, cha vantano capolavori di varia natura, frutto del collezionismo dei signori d’Este.
La sezione dei dipinti è rappresentativa del periodo che va dal XIV secolo al XVIII: spiccano capolavori dell’arte italiana del Cinquecento e del Seicento, ma anche significative testimonianze di pittura fiamminga.
Molto ricca è la sezione di scultura, che vanta un capolavoro dell’arte barocca, come il Busto di Francesco I di Giovan Lorenzo Bernini, nonché bronzetti di altissima qualità.
Altrettanto pregevole è la collezione di oggetti di arti decorative, estremi residui dell’antica e sfarzosa raccolta ducale.
L’ultima sezione è dedicata agli strumenti musicali, che testimoniano ancora una volta il gusto raffinato, esigente e colto degli Estensi.
La guida è introdotta da un saggio sulla storia della famiglia degli Estensi e sulla nascita delle collezioni.
Conclude il volume una bibliografia.