Catalogo
IL VELO
tra mistero, seduzione, misticismo, sensualitą, potere e religione
Curatore:
Andrea Busto
Collana:
CeSAC
Formato:
23 x 28
Pagine:
312
N. illustrazioni:
300 a colori
Rilegatura:
brossura con alette
Anno pubblicazione:
2007
ISBN/EAN:97888-3660968-0
Prezzo:
35,00 Euro

Il velo: un manufatto antico, che ha assunto nei secoli le più diverse valenze, è oggi tornato prepotentemente al centro del dibattito internazionale. La sua diffusione infatti, nella moderna società multietnica, suscita sentimenti e riflessioni che rendono delicata e non facile la ricerca di una corretta prospettiva con cui valutarne l’utilizzo.
Ambiguo e sfuggente, inteso – o frainteso – come divisa, uniforme o tenuta quotidiana, il velo è stato spesso utilizzato per sottolineare l’appartenenza a uno stato civile o religioso.
Ma quante altre diverse interpretazioni può esso avere? Qual è la sua storia? E qual è oggi, a seconda delle diverse latitudini e longitudini, il suo uso sociale, politico e antropologico?
La proposta del Centro Sperimentale di Arte Contemporanea si inserisce in questo attualissimo dibattito dedicando al velo un’ampia esposizione, che vuole indagare, anche sotto il profilo metaforico, i significati ad esso connesso attraverso l’approfondimento di sette argomenti: la velatura nell’arte pittorica; la memoria, ovvero la traccia che sul velo lasciano le cose e in particolar modo il corpo dell’uomo; il velo come simbolo della sposa, della verginità ma anche del lutto; il velo come simbolo della sensualità; il velo come separazione, come soglia o porta verso mondi ultraterreni e metafisici, e come limite tra la vita e la morte; il confronto fra orientalismo a occidentalismi;  la visione contemporanea di come viene utilizzato oggi il velo nelle diverse culture mondiali.  Un percorso riproposto in catalogo attraverso numerosi saggi critici e un ricco apparato illustrativo.

Contributi in catalogo di Andrea Busto, Grazietta Butazzi, Andrea Bruciati, Irene Cabiati, Roberto Carretta, Alberto Cottino, Michelle Debat, Olga Gambari, Carlo Grande, Elio Grazioli, Graziano Lingua, Erberto Lo Bue, Francesca Pasini, Anne Vanderstraete con le testimonianze di Khaled Fouad Alla, Suor Giuliana Galli, Elena Loewenthal, Igor Man, Younis Tawfik

Caraglio (Cn), ottobre 2007 - febbraio 2008