Catalogo
PINTORICCHIO
Itinerari in Umbria
Autore:
Paola Mercurelli Salari
Formato:
17 x 24
Pagine:
64
Rilegatura:
brossura con alette
Anno pubblicazione:
2008
ISBN/EAN:9788836610358
Prezzo:
14,00 Euro

Bernardino di Betto, meglio noto con il nomignolo di Pintoricchio o con quello, non certo benevolo, di Sordicchio, è stato relegato dalla critica, rispetto al poco più anziano Perugino, all’eterno ruolo di secondo, sulla scorta degli aspri giudizi e della radicata antipatia che Giorgio Vasari gli riservò.
I documenti, al contrario, restituiscono il ritratto di un uomo colto, capace di amministrare con accortezza i proventi del proprio lavoro, zio generoso prima e padre attento e premuroso poi, e persino, in punto di morte, riconoscente alla moglie, che lo aveva maltrattato e tradito.
Di Pintoricchio l’Umbria conserva piccole tavole, grandiosi polittici e raffinati cicli ad affresco che affascinano i visitatori nei piccoli borghi che ne sono prezioso scrigno. Andare per città, paesi e campagne a scoprire il Pintoricchio umbro significa cogliere le qualità più autentiche di una terra generosa e schietta e, al contempo, appagare gli occhi ammirando i lavori di un maestro amato dai suoi contemporanei per il vivace e fantasioso gusto descrittivo, per la narrazione intessuta di aneddoti, per la fastosità cromatica con la quale illustra la vita sontuosa ed elegante dei suoi committenti.
Questa guida accompagna pertanto il lettore nel territorio umbro, alla scoperta delle chiese e dei musei che custodiscono opere del maestro: a Perugia (Palazzo dei Priori, Galleria Nazionale dell’Umbria, Palazzo Baldeschi, San Martino in Colle), a Spello (Collegiata di Santa Maria Maggiore, Chiesa di Sant’Andrea), a Città di Castello (Museo della Cattedrale), a Orvieto (Cattedrale di Santa Maria Assunta in cielo), a Spoleto (Cattedrale di Santa Maria Assunta), e a Trevi (Raccolta d’arte di San Francesco).
Il volume è completato da una bibliografia.