Catalogo
FRANCESCA WOODMAN
Curatore:
Marco Pierini
Formato:
25x29
Pagine:
192
N. illustrazioni:
4 a colori, 216 in b/n
Rilegatura:
brossura olandese
Anno pubblicazione:
2009/2010
Lingua:ed. bilingue italiano/inglese
ISBN/EAN:9788836614905
Prezzo:
35,00 Euro

Seconda tappa a Milano per una mostra – già presentata a Murcia, in Spagna, e a Siena (settembre 2009 - gennaio 2010) - che propone, per la prima volta in Italia, una scelta di 114 scatti della grande fotografa statunitense Francesca Woodman (Denver, 1958 – New York, 1981).
Figlia d’arte – pittore il padre George e ceramista la madre Betty – Francesca Woodman cominciò a lavorare col mezzo fotografico a soli tredici anni di età, quando realizzò il primo autoscatto. Nei nove anni che separano questo esordio dall’abbandono volontario della vita, avvenuta a soli ventidue anni, l’artista ha continuato a fotografare se stessa in ambienti domestici, in mezzo alla natura, sola o con amiche, nel vivo di performance oppure in pose attentamente studiate.
Questo volume, il primo dedicato all’artista in lingua italiana, si configura come il più completo e recente riferimento editoriale per conoscere l’opera della fotografa.
Vi sono riprodotte le opere in mostra – quasi tutte di piccolo formato e fra le quali spiccano alcuni inediti – accompagnate dai testi di Isabel Tejeda, Marco Pierini, Lorenzo Fusi e Rossella Caruso, da apparati biografici e da una bibliografia completa sul lavoro dell’artista.



Siena, settembre 2009 - gennaio 2010
Milano, luglio - ottobre 2010


This book is published on the occasion of an exhibition in Milan, which was first shown in Murcia (Spain) and after in Siena (September 2009 - January 2010), featuring a selection of 114 pictures, some of which never published before, almost all of small size, by the famous American photographer Francesca Woodman.
Born in Denver in 1958, daughter of the ceramist Betty and the painter George Woodman, Francesca started to work with the camera when she was only thirteen, by making her first self-portrait. In the nine following years, before her suicide in January 1981 when she was only twenty-three, she kept on taking pictures of herself at home, in the midst of nature, on her own or with friends, while in action shots or in studied poses.
With texts by Isabel Tejeda, Marco Pierini and Lorenzo Fusi, a biography of the artist and a complete bibliography, this book is the most recent and most complete publication of the artist's work.



Siena, September 2009 - January 2010
Milan, July - October 2010