Catalogo
GIANNI BERENGO GARDIN - ELLIOTT ERWITT
Nei luoghi di Piero della Francesca
Curatore:
Stefano Curone
Formato:
23x28
Pagine:
96
N. illustrazioni:
60 in bicromia
Rilegatura:
cartonato
Anno pubblicazione:
2010
Lingua:ed. bilingue italiano/inglese
ISBN/EAN:9788836616749
Prezzo:
20,00 Euro

Il volume mette a diretto confronto le immagini, inedite, di due maestri della fotografia contemporanea: Gianni Berengo Gardin (Santa Margherita Ligure, 1930), uno dei più conosciuti fotografi italiani, ed Elliot Erwitt (Parigi, 1928), uno dei suoi più importanti colleghi americani, che ha lavorato a fianco di Robert Capa nell'agenzia Magnum. Le fotografie - venticinque per ciascuno - sono state realizzate per l'occasione nei luoghi di Piero della Francesca, da Sansepolcro ad Arezzo, da Anghiari alla Verna: un magico tour di ambienti, volti e situazioni, interpretati dalla sensibilità dei due autori.
Il catalogo accoglie un testo introduttivo e apparati biobibliografici.


Gianni Berengo Gardin: (Santa Margherita Ligure, 1930). Dal 1954 si dedica alla fotografia di reportage, all'indagine sociale, alla documentazione di architetture, alla descrizione ambientale. Ha collaborato con le principali testate della stampa illustrata italiana ed estera, e ha pubblicato oltre 200 volumi fotografici. Nel 1963 è premiato da World Press Photo; nel 2008/ ha ricevuto il riconoscimento alla carriera, il prestigioso Lucie Award, New York, premio vinto in precedenza da Henry Cartier-Bresson, Gordon Parks, William Klein, Willy Ronis Elliott Herwitt. Nel 2009 gli è stata conferita la Laurea Honoris Causa in Storia e Critica dell'Arte presso l'Università degli Studi di Milano. Ha tenuto circa 200 mostre personali in Italia e all'Estero.

Elliott Erwitt è nato in Francia da una famiglia di emigrati Russi, nel 1928. Nei primi anni '50 si trasferisce a N.Y., dove fissa la sua residenza e incontra personalità come Edward Steinech, Robert Capa e Roy Stryker che amano le sue fotografie. Nel 1953, congedato dall'esercito, viene invitato proprio da Robert Capa a unirsi a Magnum Photos. Nel 1968 ne diventa presidente, carica che svolgerà per tre nomine. Ancora oggi ne è membro attivo e resta una delle figure leader nel mondo della fotografia. I libri di Erwitt, i saggi giornalistici, e illustrazioni e le sue campagne pubblicitarie sono apparse su pubblicazioni di tutto il mondo per oltre quarant'anni. Pur continuando il suo lavoro di fotografo, negli anni '70 comincia a girare dei film. Numerosissime le mostre che ha tenuto in tutto il mondo.



Sansepolcro, marzo - giugno 2010