Catalogo
STORM
Fashion Magazine by Paolo Pellegrin
Autore:
Paolo Pellegrin
Formato:
22.5x30
Pagine:
278
N. illustrazioni:
200 coloured
Rilegatura:
paperback
Anno pubblicazione:
2010
Lingua:english edition
ISBN/EAN:9788836617005
Prezzo:
25,00 Euro

Fashion Magazine is the celebrated annual publication of the historic Magnum Photos agency, entrusted every time to one of its most brilliant photographers.
The 2010 issue features the work of the Italian Paolo Pellegrin (Rome, 1964), who joined Magnum in 2005.
The dichotomy of natural and artificial provides the key to an understanding of the photographer’s work, where images captured in the world of the fashion highlight the contrast between the naturalness of the human body and the artifice of the designers’ creations.
The same concept is perceptible on a larger scale on observing the world through Pellegrin’s images. Revealed before our eyes is a constantly evolving landscape in which vast natural scenarios alternate with the completely manmade panoramas of cities and metropolises, which sometimes find themselves at the mercy of nature once again, as shown by the photographs of the New Orleans floods in 2005. This evocative exploration also prompts reflection on the respect that nature demands and the need for truly sustainable development.

Paolo Pellegrin (Rome, 1964). He became a Magnum Photos nominee in 2001 and a full member in 2005. He is a contract photographer for Newsweek magazine. Pellegrin is winner of many awards, including eight World Press Photo and numerous Photographer of the Year Awards, a Leica Medal of Excellence, an Olivier Rebbot Award, the Hansel-Meith Preis, and the Robert Capa Gold Medal Award. In 2006 he was assigned the W. Eugene Smith Grant in Humanistic Photography. He has published four books. He lives in New York and Rome.



Fashion Magazine è l’ormai celebre pubblicazione annuale che la Magnum Photos – storica agenzia fondata nel 1947 da Robert Capa, Henri Cartier-Bresson, David Saymour e George Rodger e che ha visto la collaborazione di fotografi che hanno saputo raccontare, attraverso le loro immagini, la storia di oltre mezzo secolo – affida di volta in volta a uno dei suoi più talentuosi fotografi.
Il numero del 2010 – interamente illustrato – vede, come protagonista, l’opera di Paolo Pellegrin, fotografo italiano entrato a far parte dell’agenzia Magnum nel 2005.
Il binomio naturale/artificiale è la chiave di lettura per comprendere l’opera del fotografo: immagini catturate nel mondo della moda mostrano il contrasto tra la naturalezza del corpo umano e l’artificio delle creazioni degli stilisti; lo stesso concetto è percepibile su scala più grande, osservando il mondo attraverso le immagini di Pellegrin: di fronte ai nostri occhi si svela un paesaggio in continua evoluzione, in cui vasti scenari naturali, quasi primitivi, si alternano a panorami completamente antropizzati – metropoli, città – che talvolta ritornano a essere sopraffatti dalla natura, come mostrano le fotografie dell’alluvione di New Orleans nel 2005. Un percorso suggestivo che porta, anche, a riflettere sul rispetto che la natura impone e sulla conseguente necessità di uno sviluppo veramente sostenibile.


Paolo Pellegrin: (Roma, 1964). Prima di scoprire la passione per la fotografia, ha compiuto studi di architettura; segnalato alla Magnum nel 2001, vi è entrato come membro ufficiale nel 2005. Molti i riconoscimento ottenuti: otto “World Press Photo” e numerosi “Photographer of the Year Awards”, una “Leica Medal of Excellence”, un “Olivier Rebbot Award”, un “Hansel- Meith Preis” e un prestigioso “Robert Capa Gold Medal Award”. Vive tra Roma e New York.