Catalogo
GIOIELLI FANTASIA - COSTUME JEWELRY
Patrizia Sandretto Re Rebaudengo's collection
Curatore:
Cesare Cunaccia, Enrica Pagella, Erika Zacchello
Formato:
23,2x23,2
Pagine:
360
N. illustrazioni:
350 a colori
Rilegatura:
brossura con alette
Anno pubblicazione:
2010
Lingua:ed. bilingue italiano/inglese
ISBN/EAN:9788836618880
Prezzo:
35,00 Euro

Protagonisti di questo volume sono cinquecento oggetti di costume jewelry prodotti negli Stati Uniti dal 1930 a oggi e appartenenti alla collezione di Patrizia Sandretto Re Rebaudengo. Collane, bracciali, spille e orecchini realizzati con materiali non preziosi, leghe metalliche e cristalli colorati, talvolta ispirati agli stili e alle forme dei gioielli tradizionali, più spesso portatori di nuove e inedite iconografie.
La flora fantastica di dimensioni miniaturizzate, gli animali dal corpo in lucite delle spille jelly belly, i bijoux patriottici, fino al contemporaneo: le palme, i messicani al sole, l'etnografia, le maschere, le ballerine, gli alberi di Natale. E poi i monili sfarzosi disegnati per il cinema e quelli creati tra gli anni sessanta e 2000, ormai oggetti di design.
Il catalogo illustra la storia e il contesto sociale che fa da sfondo allo sviluppo della costume jewelry a partire dalla Grande Depressione americana, quando, con la scomparsa dei prodotti di lusso - causata dalle ristrettezze economiche e dai vincoli commerciali - la sperimentazione con materiali non preziosi diventa l'unica via di sopravvivenza per i gioiellieri. Nonostante l'utilizzo di pietre e leghe di modesta qualità - ma anche di materiali che sanno di modernità, come la gomma vulcanizzata, la celluloide, la bachelite, il plexiglas e l'acrilico - le forme meravigliose e anticipatrici di tante tendenze di questi gioielli testimoniano le straordinarie capacità creative dei designer dell'epoca.
Il volume, dal ricco apparato illustrativo, accoglie i testi di Enrica Pagella, direttore di Palazzo Madama, Cesare Cunaccia, critico e giornalista, ed Erika Zacchello, collezionista ed è comple
tato da brevi scehde tecniche e apparati bibliografici.


Torino, novembre 2010 - gennaio 2011



Five hundred items of costume jewelry made in the United States from 1930 to the present day. From collection of Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, we see necklaces, bracelets, brooches and earrings made with non-precious materials, metal alloys and colored crystals, in some cases inspired by the styles and shapes of traditional jewerly, though more often unique and innovative creations.
A fantastical flora in miniature, incredible jelly-belly brooches with lucite-bodied animals and patriotic jewelry, all the way through to the contemporary: palm trees, Mexicans in the sun, ethnographics items, masks, ballerinas, and Christmas trees. As well as sumptuous jewelry designed for the cinema and authentic design objects from the 1960s to 2000.
The catalogue reveals the historical and social context which led to the development of costume jewelry, with illustrations and brief informative entries that show these objects became part of the history of the decorative arts in the United States in the twentieth century
.


Turin, November 2010 - January 2011