Catalogo
PEPI MERISIO
L'Abruzzo nell'Italia di ieri
Curatore:
Giovanni Gazzaneo
Formato:
24 x 28
Pagine:
144
N. illustrazioni:
79 in b/n, 22 a colori
Rilegatura:
brossura con alette
Anno pubblicazione:
2011
ISBN/EAN:9788836621194
Prezzo:
20,00 Euro

Questo volume fotografico presenta in 100 immagini un itinerario nello spazio, nel tempo e nella memoria del nostro Paese dagli anni '50 a oggi, con uno speciale omaggio alla terra e alle genti d'Abruzzo.
Le fotografie, fissate dall’obbiettivo di Pepi Merisio (Caravaggio, 1931), mostrano una nazione che da civiltà contadina e artigiana, strettamente legata alla dimensione rurale, si dirige verso la modernità, trasformandosi in modo profondo. Le immagini raccontano, senza nostalgici rimpianti né idealismi, storie e tradizioni, paesaggi e atmosfere, in cui emerge, quale vero protagonista, il popolo degli umili.
In questo viaggio italiano, che cade nel 150° dell'Unità nazionale, cinquanta immagini sono dedicate all'Abruzzo, terra amatissima dal fotografo lombardo per via della genuinità del territorio e dei suoi abitanti.
Merisio fotografa con un bruciante bianco e nero o con sofisticato uso del colore i paesaggi abruzzesi – dai grandi profili del Gran Sasso e della Maiella, agli altipiani e ai calanchi, dalla piana del Fucino ai trabocchi sulla costa –, le città, colme di bellezza e di vita, e le genti del luogo.
Il volume, introdotto da Mario Di Nisio, accoglie i testi di Giovanni Gazzaneo e Franco Rositi ed è completato da una biografia.


Pepi Merisio: (Caravaggio, 1931), è oggi considerato uno dei principali fotografi italiani; ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti tra i quali: New talent of Popular photography (New York, 1963), Premio Fermo Reportage Fotografico (Fermo, 1963), Premio Nazionale Fotoreporter italiani (Milano,
1964), Premio Internazionale Fotogiornalismo (Genova, 1965). Nel 1988 è nominato Maestro della Fotografia Italiana dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. Nel 1989, insieme a Roiter e a Gianni Berengo Gardin, rappresenta l’Italia nel volume commemorativo dei 75 anni della Leica. Più di cento i volumi fotografici pubblicati.



Chieti, luglio - ottobre 2011