Catalogo
PAESAGGI AGRARI
L'irrinunciabile eredità scientifica di EMILIO SERENI
Curatore:
Massimo Quaini, con la collaborazione di Gabriella Bonini, Claudio Cerreti, Luisa Rossi, Chiara Visentin
Formato:
17 x 24
Pagine:
204
N. illustrazioni:
69 in b/n e 38 a colori
Rilegatura:
brossura con alette
Anno pubblicazione:
2011
ISBN/EAN:9788836622184
Prezzo:
25,00 Euro

Il volume vuole riproporre all’attenzione dei lettori la figura e l’opera di uno dei protagonisti della storia politica e culturale italiana del Novecento, Emilio Sereni (Roma, 1907-1977), autore del trattato “Storia del paesaggio agrario italiano”, edito cinquant’anni fa da Laterza.
L’intento è quello di far meglio conoscere la sua opera che, pur affrontando questioni cruciali riguardanti i paesaggi rurali, e dunque anche il destino delle campagne e dell’intero nostro territorio, non ha suscitato negli anni passati il diffuso interesse che pure meriterebbe.
Gli autori del volume, afferenti a diversi settori scientifici, sono invece concordi nel riconoscere la grande attualità dello studioso che, nella sua vita operosa, ha saputo riunire non solo impegno politico e ricerca ma anche tante discipline (e relativi metodi di indagine) senza peraltro averne mai professato accademicamente una sola.
Accanto alla lezione dello studioso nel campo delle scienze storiche e geografiche, il volume intende anche valorizzare il grande patrimonio di libri e materiali di studio sulla storia dell’agricoltura che Emilio Sereni ha lasciato.
Il volume è completato dalle biografie degli autori e da una bibliografia.


Autori dei saggi: Roberta Cevasco, Fiorella Dallari, Federico Ferretti, Carlo Alberto Gemignani, Stefano Piastra, Giacomo Polignano, Massimo Quaini, Leonardo Rombai, Luisa Rossi, Bruno Vecchio, Chiara Visentin.




Mostra itinerante:
prima sede Roma, novembre 2011