Catalogo
DONNE CHE VEDONO IL FUTURO
Formato:
22,5 x 25
Pagine:
96
N. illustrazioni:
213 a colori
Rilegatura:
Brossura con alette
Anno pubblicazione:
2015
ISBN/EAN:9788836630998
Prezzo:
20,00 Euro

In tutto il mondo occidentale, anche a seguito della grande crisi economica iniziata nel 2007, l’azione dei musei si è evoluta e ha ampliato la sfera dei compiti tradizionali di conservazione, studio e catalogazione, verso più chiari obiettivi di partecipazione, di comunicazione e di inclusione.
In occasione della mostra Women of Vision. Le grandi fotografe di National Geographic (ottobre 2014 - gennaio 2015), il museo di Palazzo Madama ha proposto un laboratorio sperimentale con la fotografa torinese Bruna Biamino dal titolo Donne che vedono il futuro. Per due settimane, donne di ogni età hanno risposto all’invito e hanno donato alla comunità una propria visione del futuro attraverso un ritratto fotografico e una dichiarazione scritta.
L’ambiente prescelto per il set fotografico è stato la veranda settecentesca progettata da Filippo Juvarra per la Madama Reale Maria Giovanna Battista di Savoia-Nemours: un luogo ideale dove mettere in dialogo identità, aspirazioni, sogni e aspettative.
In questo catalogo ideale di vite e di esperienze, le parole lasciate da ogni donna, proprio come gli antichi cartigli dei dipinti, propongono un’altra via di accesso alla lettura dell’immagine: fissano uno stato d’animo e restituiscono una percezione del tempo presente.

Testi di: Bruna Biamino, Gruppo di studio sulla Pratica Collaborativa dell’Ordine Commercialisti di Torino


Torino, Palazzo Madama, marzo – giugno 2015