Catalogo
MATTIA MORENI
Catalogo ragionato delle opere
Dipinti 1934-1999
Autore:
Enrico Crispolti
Formato:
24 x 28
Pagine:
888
N. illustrazioni:
1400
Rilegatura:
Cartonato con plancia, cofanetto
Anno pubblicazione:
2016
Lingua:Ed. bilingue italiano/inglese
ISBN/EAN:9788836632022
Prezzo:
350,00 Euro


Questo primo volume, dedicato ai dipinti, inaugura la pubblicazione del catalogo ragionato delle opere di Mattia Moreni, (Pavia, 1920 - Brisighella, 1999), una figura cardine dell'arte del secondo dopoguerra italiano.
L’arco temporale della parabola artistica di Moreni è scandito in otto capitoli, che coincidono con peculiari e riconoscibili momenti di ricerca, quali Primi studi e primo espressionismo, 1934-1946 (capitolo 1), Attraverso il postcubismo. Astrazione, 1946-1952 (2), Reincarnazione dei segni: Informale e oltre, 1953-1964 (3), “Angurie” e “Pellicce”, 1964-1977 (4), “Atrofiche” e “grandi Marilú”, 1972-1994 (5), “Regressione della specie”, 1983-1995 (6), “Autoritratti”, 1985-1996 (7), e “Umanoidi”, 1995-1999 (8). Ciascuno capitolo, con le schede delle singole opere redatte da Poupy Prath Moreni e Silvia Loddo, è aperto da un “cappello” d’introduzione storico-critica a cura di Enrico Crispolti, e completato da alcuni significativi testi di poetica e di critica moreniane: oltre a offrire un repertorio esaustivo dell’opera dell’artista, il volume propone così un inquadramento storico-critico completo del suo lavoro, arricchito dal repertorio biobibliografico conclusivo.