Catalogo
L'ALTRO SGUARDO
Fotografe italiane 1965-2015
Curatore:
Raffaella Perna
Formato:
20 x 25
Pagine:
208
N. illustrazioni:
147 a colori
Rilegatura:
Brossura con alette
Anno pubblicazione:
2016
Lingua:Ed. bilingue italiano/inglese
ISBN/EAN:9788836635153
Prezzo:
28,00 Euro


La Collezione Donata Pizzi, costituita allo scopo di favorire la conoscenza delle più significative interpreti del panorama fotografico italiano, è composta dalle opere di oltre cinquanta autrici appartenenti a generazioni diverse, attive dalla metà degli anni sessanta. L’ingresso massiccio di fotografe, fotoreporter e artiste nel circuito culturale – fino ad allora ambiti appannaggio quasi esclusivo degli uomini – è favorito infatti dai repentini cambiamenti sociali e dalle lotte femministe in atto in quel periodo.
I temi salienti che emergono da questi lavori sono la centralità del corpo e delle sue trasformazioni, la necessità di dare voce a istanze personali e al vissuto quotidiano e familiare, il rapporto tra memoria privata e memoria collettiva: argomenti fondamentali che legano tra loro queste immagini, dalle foto di reportage a quelle più sperimentali.

The Donata Pizzi Collection seeks to promote awareness of the most important women artists in Italian photography. The collection includes works by over fifty women from different generations, active from the mid-1960s. The sudden changes and feminist protests of this time in fact encouraged the appearance of great numbers of women photographers, photojournalists and artists on the Italian cultural scene, which had hitherto been dominated by men.
The main themes emerging from these works are the centrality of the body and its transformations, the need to give voice to personal experience and everyday and family life, the relationship between private and collective memory: these fundamental topics weave a thread linking together images which otherwise belong to different times and genres, from photojournalism to experimental photography.

Testi di / Texts by: Federica Muzzarelli, Raffaella Perna, intervista a / interview to Donata Pizzi


Milano, Triennale, ottobre 2016 - gennaio 2017