Catalogo
LA FINE DEL MONDO
Curatore:
Fabio Cavallucci
Formato:
20,5 x 27
Pagine:
552
N. illustrazioni:
450 a colori
Rilegatura:
Brossura con alette
Anno pubblicazione:
2016
Lingua:Ed. bilingue italiano/inglese
ISBN/EAN:9788836635191
Prezzo:
48,00 Euro


Il volume accompagna la mostra collettiva con cui si festeggia la riapertura del Museo Pecci di Prato. La fine del mondo – titolo che evoca una giusta e provocatoria ambizione – è l’assoluta incertezza di un tempo storico nel quale ideal-tipi e categorie che pensavamo storicizzate e definitivamente introiettate mostrano tutti i segni del tempo ed è anche il trionfo del tempo della Crisi – ma solo a condizione di ricordare che l’etimo della parola “crisi” rimanda al concetto di “scelta”. Scegliamo di non lasciarsi avvolgere dall’idealizzazione del passato e sfidiamo il tempo presente.

Artisti: Adel Abdessemed, Jananne Al-Ani, Darren Almond, Giovanna Amoroso & Istvan Zimmermann, Anonimi del Paleolitico inferiore, Anonimo del Paleolitico superiore, Aristide Antonas, Riccardo Arena, Kader Attia, Francis Bacon, Babi Badalov, Faycal Baghriche, Francesco Bertelé, Rossella Biscotti, Björk, Umberto Boccioni, Kerstin Brätsch, Cai Guo-Qiang, Julius von Bismarck, & Julian Charrière, Ali Cherri, Analivia Cordeiro, Isabelle Cornaro, Vincenzo Maria Coronelli, Hanne Darboven, Pippo Delbono, Marcel Duchamp, Marlene Dumas, Jimmie Durham, Olafur Eliasson, Didier Fiuza Faustino, Federico Fellini, Lucio Fontana, Carlos Garaicoa, Adalberto Giazotto, Arash Hanaei, Camille Henrot, Thomas Hirschhorn, Joakim, Polina Kanis, Tadeusz Kantor, Tigran Khachatryan, Robert Kuśmirowski, Andrey Kuzkin, Volodymyr Kuznetsov, Suzanne Lacy, Ahmed Mater, Boris Mikhailov, NASA, Henrique Oliveira, Lydia Ourahmane, Pëtr Pavlensky, Gianni Pettena, Pablo Picasso, Agnieszka Polska, Pussy Riot / Taisiya Krugovykh, Qiu Zhijie, Józef Robakowski, Batoul S’Himi, Fari Shams, Santiago Sierra, Hiroshi Sugimoto, Luis Urculo, Emmanuel Van der Auwera, Ekaterina Vasilyeva & Hanna Zubkova, Andy Warhol, Ingrid Wildi Merino, Andrzej Wróblewski, Alik Yakubovich, David Zink Yi


Prato, Centro Pecci, ottobre 2016 - marzo 2017