Catalogo
OROZCO RIVERA SIQUEIROS
Formato:
23 x 28
Pagine:
144
N. illustrazioni:
69
Rilegatura:
Brossura con alette + fascetta
Anno pubblicazione:
2017
ISBN/EAN:9788836638048
Prezzo:
28,00 Euro


Il 13 settembre 1973, a Santiago del Cile, avrebbe dovuto essere inaugurata l’esposizione Orozco, Rivera, Siqueiros. Pintura mexicana, ma due giorni prima il generale Augusto Pinochet ruppe gli indugi dando il via al golpe che lo mantenne al potere nei diciassette anni successivi. I quadri di José Clemente Orozco, Diego Rivera e David Alfaro Siqueiros vennero quindi imballati in tutta fretta e imbarcati su un volo di Aeroméxico insieme ai famigliari dell’appena destituito Salvador Allende, facendo ritorno nei musei messicani dai quali provenivano.
Dopo oltre quarant’anni, il volume documenta la “mostra sospesa”, come venne poi definita, attraverso un ampio tracciato di opere dei tre artisti, esponenti di spicco della pittura muralista: opere a contenuto politico che testimoniano, in modo efficace e coinvolgente, la loro poetica, emblema della modernità messicana nel mondo.


Bologna, Palazzo Fava, ottobre 2017 - febbraio 2018