Catalogo
BONALUMI (IT)
1958-2013
Curatore:
Marco Meneguzzo
Formato:
24 x 28
Pagine:
224
N. illustrazioni:
150
Rilegatura:
Cartonato con plancia
Anno pubblicazione:
2018
Lingua:Ed. italiana
ISBN/EAN:9788836640317
Prezzo:
30,00 Euro


La figura di Agostino Bonalumi è fondamentale nella storia dell’arte italiana del secondo dopoguerra. Insieme ai suoi sodali Piero Manzoni ed Enrico Castellani – tutti ideali seguaci di Lucio Fontana – ha rinnovato il concetto di spazio artistico, ampliandone il campo d’azione grazie all’uso di estroflessioni rispetto alla superficie pittorica, e a forme che, proiettandosi nello spazio dal piano tradizionale della tela, hanno concretizzato la fuoriuscita dal “quadro” e l’invenzione di una sorta di “pittura-oggetto”. Il risultato – le cui prime prove risalgono al 1959 – è una pittura che non rappresenta lo spazio, ma lo presenta nella sua estensione, pur senza rinunciare alla dimensione disciplinare dell’arte.
Questo volume, curato da Marco Meneguzzo, testimonia l’importanza del percorso di Bonalumi, fermo negli intenti teorici attraverso sessant’anni di cultura visiva italiana e internazionale, e disponibile al cambiamento, purché rispondente in maniera etica alla relazione tra idee e mondo, tra assoluti ideali e realtà tangibile, fisica, tattile, come si addice a un vero pittore.


Milano, Palazzo Reale, luglio - settembre 2018