Catalogo
MIMMO ROTELLA
Manifesto
Curatore:
Germano Celant con Antonella Soldaini
Formato:
17 x 24
Pagine:
472
N. illustrazioni:
300
Rilegatura:
Brossura olandese
Anno pubblicazione:
2018
Lingua:Edizione italiana
ISBN/EAN:9788836641116
Prezzo:
34,00 Euro


“Rotella mette in risalto che il manifesto, per la sua materialità informe e formale, è un veicolo di informazione concreta e concettuale sia per la sua leggibilità sia per il messaggio che convoglia. Evidenzia la forza dell’effetto sullo sguardo, quanto la diversità d’interpretazione del racconto sul consumo della merce.”
Germano Celant

Il volume propone un’analisi puntuale e inedita del percorso di Mimmo Rotella (1918-2006), uno dei più importanti protagonisti della scena artistica della seconda metà del Novecento.
Venti saggi critici, di autori nazionali e internazionali, si focalizzano su aspetti cruciali della sua ricca produzione: dagli iniziali esperimenti con la pittura astratta all’invenzione del décollage e del retro d’affiche, ai successivi rapporti con il Nouveau Réalisme, la Pop Art e la Mec‑Art, fino alla produzione tarda, quando l’artista torna al décollage modulandolo su grandi formati urbani.


Roma, La Galleria Nazionale, ottobre 2018 - febbraio 2019